News

UN POMPIERE A SCUOLA
,

UN POMPIERE A SCUOLA

Dopo esser stati ospiti della caserma dei pompieri di Modena, Tigrotti e Leoncini, hanno dato voce a molte domande ed interrogativi riguardo i pompieri e il loro grande coraggio. Abbiamo così deciso di invitare a scuola Matteo, (papà di Stefano, sez. Leoncini) che di mestiere fa il sommozzatore presso il corpo dei pompieri di Trieste, per rivolgere a lui le tante domande emerse dopo una giornata in caserma.

Matteo ci ha parlato del lungo percorso di preparazione per diventare pompiere, del coraggio che bisogna avere per salvare persone da situazioni di estremo pericolo e, talvolta, anche piccoli cuccioli rimasti intrappolati dalle macerie di un terremoto o sulla cima di un albero. Ci ha rivelato che ogni tanto anche i pompieri hanno paura, ma che la grande passione per questo mestiere, spesso cancella ogni dubbio.
Ci ha fatto vedere la sua divisa…l’abbiamo addirittura provata e ci ha lasciato in dono il suo primo casco, che l’ha protetto quando il fuoco non scaldava ma bruciava, quando la terra ha tremato senza preavviso e tutte le volte in cui grazie al coraggio tante persone sono state salvate!!

 

I racconti di questo “eroe” ci hanno fatto riflettere: è stato un bellissimo incontro, un vero incontro da cuore a cuore… grazie Matteo!!!

#inviaggioallaricercadieroi #incontridacuoreacuore

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *